Implantologia

L’impianto rappresenta la “radice artificiale” di un elemento dentale ed è usato per ripristinare una situazione clinica nella quale vengono a mancare, nel cavo orale, uno o più denti. Gli impianti sono costituiti da titanio, metallo di grande uso in medicina e odontoiatria, che si integra perfettamente nell’organismo umano. Le superfici implantari sono oggetto di una continua evoluzione scientifica in grado da portare sempre ad un aumento delle loro caratteristiche di osteointegrazione (ossia l’incorporamento dell’impianto nell’osso). Per ottenere un successo è necessaria la presenza di un determinato quantitativo e volume osseo, infatti uno dei fattori che determinano la riuscita dell’intervento impiantare è l’osteointegrazione. Esistono particolari procedure di rigenerazione ossea, quando i livelli ossei sono insufficienti, che consentono di ottenere una quadro adatto all’inserzione impiantare.

I principali vantaggi derivanti dalla pratica implantologia sono i seguenti:

- raggiungimento di un ottimo e predicibile risultato, nei termini di estetica e funzione, in sostituzione ad una precedente situazione non ottimale.
- a differenza di una soluzione protesica tradizionale la terapia implantologia non richiede la preparazione dei denti attigui, e quindi non va a sacrificare la struttura di altri elementi dentali.
- conservazione dell’anatomia e dell’estetica gengivale-ossea grazie ad una migliore gestione dei profili estetici.

Dove Siamo

Port Macquarie Practice

 






Port Macquarie Practice

 

 

 

Roma, Bologna

 

 

Estetica Dentale

 

Ortodonzia

Invisibile

 

Implantoprotesi

 


Protesi Mobile

Termica

Paradontologia

 


Endoconservativa